Tempio di Hatshepsut

Tempio di Hatshepsut

Scavato sulle pareti di uno scosceso precipizio sotto cui si estende la piana di Deir el-Bahari, il Tempio di Hatshepsut è un monumento straordinario che vi lascerà a bocca aperta.

Il tempio a prima vista

Conosciuto anche come Tempio di Deir el-Bahari, il Tempio di Hatshepsut fu progettato dall'architetto Sennenmut. È dedicato a Hatshepsut, l'unica donna che regnò in Egitto durante un lungo periodo. Costruito tra il settimo e il ventesimo anno del suo regno, è formato da una parte scavata direttamente nella roccia e un'altra esterna, composta da tre terrazze.

Nel tempio non resta quasi nulla di Hatshepsut poiché ogni riferimento alla regina fu distrutto per ordine del figliastro Thutmose III, di cui invece si conservano numerose statue all'interno del tempio.

Trasformato poi in monastero dai primi cristiani, che ne danneggiarono la struttura, il tempio di Hatshepsut riuscì comunque a mantenere il suo splendore fino ai giorni nostri.

Un tempio speciale 

La visita di questo tempio non vi porterà via troppo tempo, perché non è molto grande ma, nonostante abbia sofferto molti danni nell'arco del tempo, vi consigliamo di visitarlo ugualmente perché è una costruzione unica nel suo genere.

Visita del Tempio di Hatshepsut

Potete scoprire il tempio di Hatshepsut prenotando una visita combinata della Valle dei Re, i Colossi di Memnone e la Valle delle Regine cliccando su questo link:

Orario

Tutti i giorni dalle 6:00 alle 17:00.

Prezzo

Adulti: 80 LE.
Studenti con tessera internazionale: 40 LE.

Luoghi vicini

Valle dei Re (823 m) Valle delle Regine (1.7 km) Luxor (5.3 km) Tempio di Luxor (5.4 km) Tempio di Karnak (5.6 km)