Saqqara

Saqqara fu la necropoli più importante di Menfi dalla prima dinastia fino all'epoca cristiana. Ospita la celebre Piramide di Djoser, considerata la prima piramide del mondo.

Oltre alla piramide a gradoni di Djoser (o Zoser), a Saqqara si trovano anche numerose piramidi più piccole e anche le tombe di alcuni nobili e governatori di prestigio che raggiungono quasi il livello della necropoli della Valle dei Re: non perdetevi le tombe di Mereruka, Kagemni, Ankhmahor, Idut e Ti!

La zona archeologica ha un'estensdione totale di 9 chilometri quadri.

Piramide a Gradoni

Costruita da Imhotep, il primo architetto riconosciuto della storia, nel 2630 a.C. durante il mandato del faraone Djoser, appartenente alla dinastia III, la piramide a gradoni è il luogo più importante del complesso funerario del faraone.

La piramide, lunga 140 metri, larga 118 metri e alta 60 metri, è composta da piccoli blocchi calcarei, con una modalità di costruzione simile all'adobe.

La Piramide di Djoser, che consiste di sei mastabe di dimensioni decrescenti costruite una sull'altra, riveste un'enorme importanza architettonica, perché rappresenta l'origine delle piramidi egiziane.

Consigliata

La prima piramide della storia merita senza dubbio una vista. Inoltre, combinata con la visita a Menfi e Giza, è il modo perfetto per fare un'escursione completa insieme a una guida in italiano che vi spiegherà ogni dettaglio di questi luoghi affascinanti. Potete prenotare questo tour al seguente link:

Prezzo

Adulti: 150 LE.
Studenti accreditati: 75 LE.